A tal proposito, io credo che i Carabinieri dovrebbero disporre di un risponditore automatico:
“Carabinieri buongiorno. Perchéccazzo mi telefoni adesso solo perché ti stanno rapinando, mentre fino a ieri tutto ciò che serviva per armarmi, proteggermi ed istruirmi lo vedevi come uno spreco inutile? La risposta è una sola: sei scemo. Vaffanculati!”.

 

Nel frattempo, la sicurezza crolla e per le strade sembra di essere a Napoli.

 
La percentuale di magrebi/albanesi/rumeni del cazzo/cinesi/russi/vegani e gattare s’impenna e non si capisce più un cazzo.

 

Al supermercato la cassiera ti fissa ed esclama “Ah! Un italiano!”.

 

Per non farci mancare nulla, apriamo le frontiere.

 

E questa costituisce la genialata del secolo.

 

Da una barca che fa acqua, ti verrebbe mai in mente di aprire un varco sullo scafo?
Ebbene: noi l’abbiamo fatto.
Chi arriva?
Gente in fuga dalle guerre, gente in fuga e basta, e gente che viene per delinquere.

 
Anche per conto di quel califfo della minchia di cui sopra.

 

E si spostano, gironzolano, prendono casa in Belgio e fanno esplodere se stessi in mezzo alla Francia.

 

 

Sparano a raffica sui poliziotti e a colpo singolo sui ragazzi di un concerto.

 

 

Rintocchi.
Bam
Bam
Bam
Bam
Bam
Bam
….
(Un colpo, un morto)

 

E spara di qua, ed esplodi di là, raggranellano 129 nuovi curricula per S.Pietro e oltre 500 persone che bestemmiano dio per le ferite riportate.

 

Per alcuni di questi la morte è auspicabile.

 

Ecco, io ho finito.

 

E odio dover ammettere che vorrei le frontiere chiuse.

 

Che vorrei l’espulsione immediata di tutti.

 

Che vorrei restare solo io, per poter ricreare un Italia degna.

 

Nel frattempo La Russa si è reso disponibile per coordinare le azioni di controffensiva all’ ISIS, e io ringrazio Allah per non avere un figlio che studia all’ITIS.

 

Hai visto mai…

RSS

5 Comments

  1. Rispondi

    capirai, auspichi la morte a gente che non vede l'ora di andare nell'aldiallah per finalmente congiungersi con le 43 vergini che gli spettano di diritto, come scritto nel testo sacro. che poi anche se fossero una ventina vista la rarità della merce si accontentano li stesso, alla faccia de tutti noi che avendo frequentato l'isis ce tocca tenè tutti quanti sul groppone pe' poi finì sprofonnati nell'inferno pe' via delle bestemmie che smoccolamo  ogni giorno per superà l'amarezza della vita

  2. kiro

    Rispondi

    Meglio gattaro di canaro (quello della Magliana). Comunque adoro i felini…….

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.