Ora è arrivato il tuo turno.

 
Si dico a te, proprio a te povera persona stupida come la mucca di milka, che era così deficiente che andava in giro vestita di viola!.

 
A te che, un bel giorno, ti sei resa conto che, senza lo straccio di un “like”, non esisti.

 
A te che non hai capito bene la differenza tra la realtà ed internet.

 
A te che non sai toccare, annusare, valutare…

 

 

Tu esisti in funzione dei click che ha ogni tuo post.

 

Guarda che è grave!

 
Non conti!

 
Ma mica per il tuo aspetto!

 
Non conti perché sei vuota di pensieri!

 

E siccome non sei in grado di coniare un pensiero “che possa attirare attenzioni in particolare, solo per farti guardare” (mi sono lasciato prendere la mano) ravani tra aforismi triti e ritriti, immagini di animali, concetti vegani, concetti complottisti, idee di altri e spesso anche il loro contrario, fino a scadere nella solita immagine del bambinello down con la fatidica scritta “TANTO LO SO CHE NESSUNO MI CONDIVIDERÀ…”.

 

Allora, se sai che non condividerò, non ci dovresti nemmeno provare.

 
Se non condividerò, potresti anche fartela una domanda…

 
Se non condividerò io, come non condividerà la stragrande maggioranza degli individui a cui stai calpestando il cazzo, dovrà sorgere in te un dubbio!

 

 

Ti sei mai chiesto chi sia dei due quello più down tra te ed il bambinello?

 
Ti sei mai chiesto il reale valore di un like messo sulla foto di un minore down?

 

Ti sei mai reso conto che barattare l’immagine di un bambinello down ti rende un soggetto malato?

 

 

E già che ci siamo, sai che costituisce reato la pubblicazione delle foto di minori?

 

E adesso vai dietro alla lavagna e scrivi cento volte “sono una merda”.

RSS

2 Comments

  1. Rispondi

    avvertenza per i lettori: è inutile che cercate il tasto "mi piace", non c'è, però in fondo al post dove ci sono tutte le iconcine quali twitter, facebook, etc, se cliccate la freccia curva e poi scegliete la piattaforma dove giace il vostro bel blogghettino, e seguite le istruzioni, potete pubblicare questo pezzo anche da voi con notevole aumento della qualità del vostro sito

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.