Supermercato.

 

Bimbo sul passeggino.

 

Mi guarda, sorride e mi saluta.

 

“Ciao biondo!” replico, continuando a cercare gli yogurt cioccolato e pera.

 

“Ti piace la mia mamma?”

 

“Ah, proprio una domanda semplice!

Vedi, se ti rispondessi che è una cessa, tu piangeresti e lei mi riempirebbe di sputi;

se ti rispondessi che è una bella figa, potrei essere accusato di molestia sessuale;

se adesso io la guardassi per avere degli elementi in più, lei penserebbe che sto cercando un approccio;

se non la guardassi, penserebbe che io vorrei tentare l’approccio di cui sopra, ma facendo in modo che non se ne accorga;

se guardassi una tetta, sarei un maniaco;

se le guardassi gli occhi, sarei uno smidollato;

se mi complimentassi per il colore dello smalto, sarei un finocchio;

se mi complimentassi per il colore del perizoma, tok tok, altra denuncia per stalking.

Per questo motivo, ragazzo mio che a guardarti bene un po’ mi assomigli, ti rispondo semplicemente che all’epoca faceva dei gran pompini”.

 

“Hai visto che c’è una corsia piena di giocattoli?”.

 

CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 100
RSS

16 Comments

  1. Rispondi

    Povero Vetraio! 
    Quanto è difficile per uomini come te, vivere in questo mondo, dove le donne, non come me e Giulia, fanno a gara per chi urla più forte: “mi ha stuprata!”, magari solo perché l’uomo di turno l’ha guardata con insistenza dopo la ventordicesima manovra di parcheggio….
    Per fortuna hai vissuto nell’epoca dove c’era chi i pompini li faceva senza farsi pregare e tutto il resto….
    Non sto dicendo che hai l’età della Maresana, solo che sei diversamente giovane14
    E tra l’altro nel tuo esternare manca (ma solo perché sei un signore) il pensiero che la mamma del pupo abbia istruito il pupo appunto, alla domanda di cui sopra per almeno due motivi: il primo è costringere l’uomo alla disperata ricerca della risposta giusta, ovvero misurazione della scaltrezza (quindi attento), oppure per poter beccare il pollo e urlare: “mi ha stuprata!” come tutte le vip del momento, e avere il suo giorno di gloria…
    Minchia però, donne del genere rovinano la piazza a donne del mio genere…eccheccaz…
    Io spero che quelle genuine come e Giulia tu le sappia ancora riconoscere… però, non so Giulia, ma io sono impegnata e ho già il destinatario dei p…. Ehm … Impegnata. Io sono impegnata.
    Ecco.
    Un caro saluto a tutto il comitato.

  2. Rispondi

    IO invece, dal mio punto di vista di consulente sono stato attratto dalla scritta
    CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 100 
    e me la sono subito googlata perché non ricordavo bene dove l’avevo incontrata
    però sconsiglio i non addetti ai lavori di fare altrettanto e di stare con gli occhi bene aperti

  3. Rispondi

    Io sono single cronica, praticamente zitella e in quanto tale, il destinatario cambia di volta in volta. Olé.

  4. Rispondi

    @ Fracatz: azz…ho paura…
    @ Giulia: ho ri-paura
    @ Dirittoerovescio:  un comitato come pochi, lo ammetto.

    @ TUTTI: ma Kiro dov’è!!!  Perché scantona?

  5. Anonimo

    Rispondi

    Bentornato e grazie a GIULIA !!!!!! Avevi smesso di scrivere e non sono piu’ passato !!!!! Al bimbo, comunque, avrei risposto che quando faccio la spesa divento asessuato. Cosi’ evito di spendere tutto il bancomat in preservativi.

  6. Rispondi

    Kirooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
    ben trovatooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
    per fortunamente ora il comitato è al completo.
    che bellezzaaaaaaaa
    03

    p.s. Kiro, anche io ti ho lasciato un commento su iobloggo, ho visto solo dopo (cioè ora) che sei tornato…
    fa nulla…vero?
    ecco.

  7. Anonimo

    Rispondi

    Al massimo mi offri una birra. Paga il vetraio, pero’…..ehehehehehehehehe……

  8. Rispondi

    Ciao Kiroooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!   Pago io la birra, chemmefrega!
    Comitato quasi al completo.

    Manca Renzi.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.