Coraggio, sono quasi finite.

Le Feste intendo.

È stato un tripudio di auguri e di ironia sugli auguri.

Si vabbè, anche le solite litanie circa i botti di capodanno che disturbano gli animali domestici e bla bla bla..(mai avuto un cane che avesse paura di un cazzo di petardo)

Avete contato gli auguri ricevuti?

Avete pensato a chi non ve li ha fatti?

Bravi.

Ora fate un esercizio diverso, ma mooolto più illuminante:

chiedetevi i motivi per i quali ve li hanno fatti.

Ne avrete un quadro simpatico che vi toglierà quel sorrisetto dalla faccia.

A proposito: anche voi “tesori d’oriente” riciclati da 35 anni?

Come al solito, e giusto per finalità estetiche, anche se non c’azzeccano molto, propongo una delle solite vaginette.

AUGURI.

RSS

4 Comments

  1. Rispondi

    Risponde la segreteria commentatrice di Giulia. Sto dormendo. M'addormo il 18 dicembre sera e m'arrisvejo il 7 gennaio, così mi svango fuori compleanno mio, quello di Gesù Cristo, l'onomastico del suo amico Stefano, di quel cagacazzi di Silvestro e i suoi trenini di merda, tutti i tesori d'oriente, d'occi-picchia-dente e pure dell'altro mondo, tutti l'auguri da chittesincula e apparizioni epifaniche varie.

    Lasciate un messaggio dopo il segnale acustico, qui dal Vetroso, ché iobloggo ha tentato il suicidio e mi sa che c'è riuscito: z_________Z.

  2. Rispondi

    Ciau ed un caro augurio anche a Giuglia  (con la doppia g. rafforzativa che je piace tanto)

    So contento de vederti ancora pimpante da non privarci della vaginetta anche se questa cia' un naso troppo pronunciato

    Per quanto riguarda iobloggo a suo tempo mi trasferii sotto google che cia' un sacco de sordi e di certo non fa soffrire i suoi utenti

    • Il Vetraio
      Rispondi

      Avevo sentito notizie circa IOBLOGGO ma non le ricordo con precisione. So che il mio pensiero è stato:”Ho fatto bene a comprare un mio spazio!”.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.