MASTURBAZIONE RANDOM

Le più frequenti sono quelle che pensano che il piacere sia direttamente proporzionale alla velocità.

 

E così lo impugnano e partono con un tremore inconsulto fino a quando uno dei due non cade sfinito.

 

Mi correggo: uno dei tre.

 

Altre pensano che il piacere dipenda dalla profondità del movimento, provocando stiramenti sulla cappella e schizzi di sangue sul muro. Della vicina, perfino.

 

Altre ancora pensano di usare il frullatore ad immersione e, in qualche caso, ne imitano proprio il rumore e a te viene voglia di dire:”sale…aggiungi il sale…!”.

 

Le più aggressive usano la seconda mano per un propizio massaggio prostatico, con unghie affilatissime che poi, facendo l’ecografia addominale, ti ritrovi piantate nel coledoco.

 

Le più raffinate (e anche le più odiose)pensano di mantenere tutto umido tramite l’uso dell’olio che, mediamente, ha un odore pestilenziale, tipo l’olio della panda.

Di quegli  odori che ti viene in automatico: “Lasciamo stare, mi è venuto il mal di testa con questo tagliando segone”.

 

In buona sostanza: diffidate dalla donna che non sa masturbarvi!

 

(E anche da quella che lo sa fare)

 

Vaginetta di oggi:

 

tumblr_o5xi4giNzj1usehm9o1_1280

 

 

BLOGSURFING E ABBORDAGGI DA POCO

Oggi dopo veramente tanto tempo, ho fatto un girettino tra i blog.

 

Da quelli che contano, passando da quelli che contavano e anche da quelli che non contano un cazzo.

 

Il fil rouge è sempre lo stesso: la figa.

 

E questo ci accomuna.

 

La figa è il sale della vita.

 

La figa è anche il pepe della vita.

 

L’acidognolo fighifero è l’aceto della vita, e non vi dico l’olio.

 

Però ragazzi maschietti, voi dovete finirla di fare i morti di figa.

 

Dovete finirla di esordire con le solite frasi della mia minchia come “Ma tu..tu sei un essere speciale..” non appena la stronzetta di turno posta la poesia di mia zia in carriola.

 

Cioè, se io fossi una figa che si rende conto che qualcuno cerca di attirare la mia attenzione con una “sola” del genere, mi verrebbe l’eritema!

 

Siate dinamici.

 

Siate acqua.

 

O meglio, siate sinceri e chiedetele subito di darvela.

 

Tanto lei sa cosa volete, non è che si porti in giro la pelosella da una vita, così senza ascoltare le sue richieste.

 

Alla fine basta chiedere, e se vi farà un sorriso così, siete a cavallo.

 

Della tipa, intendo.

 

 

tumblr_o6gz0kUpZ01usehm9o1_1280

MISURE SALVAVITA

Ecco una lista di azioni che vi sconsiglio di mettere in pratica.

 

Cioè insomma, voi potete farlo, ma poi non dite di non essere stati messi in guardia.

 

 – attraversare i binari finché passa il Freccia Rossa;

 – attraversare la A4 il lunedì mattina alle 8:00, ubriachi e travestiti da Renzi;

 – votare PD;

 – uscire con una pazza, ma così pazza, che i pazzi le chiedono i diritti;

 – respingere il tentativo di seduzione da parte di una 40enne paranoica, che vive sola con un gatto e che è convinta che tu possa succhiare una vagina a caso, purché maggiorenne e di proprietà di un essere vivente.

E ciò vi riporta al caso precedente.

 

tumblr_o6iclaQyDw1usehm9o1_1280