FUNNY TRICK

Avete mai provato ad avvicinarvi a qualche sportivo/sportiva di quelli che sono proprio convinti, e chiedere:” Scusa, ma perché quando espiri fai la bocca alla culo di gallina? C’è qualche motivo tecnico o è solo per darsi una pacca da PRO?”.

Giuro che è divertente.

Oddio, nell’immediato magari no;

ma solo perché le bestemmie dei primi istanti sono particolarmente grezze e taglienti.

Ma poi si ride molto.

Vaginetta di oggi:

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

OVVIETÀ

Si narra come in tempi lontani un’avvenente giovane moglie di un contadino, fosse rimasta incinta per “colpa di un asciugamano”e non per essere stata sapientemente infilata da terzi.

Mi ricorda molto il fatto che Sanremo sia stato vinto da un soggetto di origine Egiziana, premiato da una grassa grossa giuria di esperti e non da un’esplicita contaminazione politica.

 

Vaginetta quotidiana, senza contaminazioni e senza edulcoranti:

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

VENTI MINUTI DI APPLAUSI

Madre, rivolgendosi alla figlia adolescente: “Stasera vuoi che facciamo una torta con le pere?”;

Figlia: “No, le pere mi fanno zchifo “(tutte le femmine che se la tirano come le corde di un violino, sostituiscono sempre la Z sibilante, alla S – ndr);

Madre: “Ma tu hai idea del significato della parola “schifo”?   Schifo è una sensazione che si prova a causa di qualcosa di immondo, ripugnante, inavvicinabile, nauseabondo…..schifo è qualcosa che può suscitare un cibo marcio, pieno di larve!

Schifo, ad esempio è qualcosa che sento quando vedo come ti agghindi prima di uscire,prendendo le sembianze di una troietta rumena; fa schifo il modo come parli, sia per la pronuncia che per i contenuti ebeti, fa schifo la tua pagella, che sappiamo bene essere inoltre anche “pompata” rispetto a quello che avrebbe potuto essere ai miei tempi; mi fa schifo il modo come digiti sul telefonino che tuo padre ti ha comperato e quel tuo fidanzato che ha sostituito con i piercing il peso del cervello”.

Quelli sono schifi, non la torta di pere, limortaccitua…”.

 

Venti minuti di applausi.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •