IL MIO CORONAVIRUS #10

Immaginate una persona falsa come un’epigrafe.

Immaginate poi che faccia parte di un clan di falsi.

Immaginate inoltre, che non sappia pronunciare un discorso, a meno che non sia stato preparato dai suoi papponi superiori.

Immaginate che il suo aspetto sia chirurgicamente modificato , a tal punto da diventare una caricatura.

Immaginate che abbia un’attitudine a dichiarare il falso, da farci venir voglia di riabilitare le figure di Giuda e Dell’Utri.  (Mi scuso con Giuda per l’ignobile analogia).

Ora chiedo: perché il coronavirus si accanisce sulle persone sbagliate e non ci libera da questa zavorra antropomorfa, peraltro sexy come lo spinterogeno della Mini Cooper del ’72?

Bernini Anna Maria (acci sua)

TOTÒ RIINA

Riina è in fin di vita.

Smarrimento in Forza Italia e tra i renziani, che poi sono la stessa cosa.

 

Per domani, si attende un doveroso stop ai lavori parlamentari, in segno di rispetto.

 

E pensare che io avrei voluto vederlo appeso..

 

Unico rifugio in grado di proteggerci da queste nefandezze, è la vaginetta.