ERRATE RICERCHE

Chiedo un momento di raccoglimento.

 

Un momento di silenzio venga dedicato a chi è arrivato qui digitando ” culo di uomo peloso con perizoma”.

 

Sono cose che fanno male.

 

Sia gioia e tripudio invece per la vaginetta di oggi:

 

_35

 

 

MOMENTO SIMPATICAMENTE CRETINO

Momento goliardico.

 

Volevo riportarvi alcuni proverbi che mi fanno ridere.

 

Partirei col famoso, sempreverde e attualissimo “Rosso de sera, mal de testa de matina”.

 

Perché tutti voi possiate capire, li scriverò in italiano.

 

“Cane che abbaia, rompe i coglioni”;

“Chi fa da se, ci mette più tempo”;

“Occhio non vede, allora è di vetro”;

“Chi va piano, arriva dopo”;

“Chi dorme, lo fa perché ha sonno”;

“Culo che caga, non c’è oro che lo paga”;

“Gallina vecchia, mangiatela tu!”;

“Nella botte piccola, ci sta poco vino”;

“Donna nana, non ha bisogno di inginocchiarsi”.

 

E io confesso che non è farina del mio sacco, ma che mi ha fatto ridere tantissimo.

 

Vaginetta tutta per il sig Kiro:

 

tumblr_nzqqvvg6X31v2vq0oo1_1280

SILVAN IN PAKISTAN

L’ho ribattezzato (anche se il termine non è proprio indicato per un musulmano) “Lifter”.

 

 

Si perché ha una forza brutale.

 

 

È uno dei miei collaboratori qui in Pakistan.

 

 

Ho creato un buon gruppo che dovrebbe riuscire a non decapitarmi in tempi brevissimi.

 

 

Qui la cosa peggiore è essere un “non credente”, al contrario di ciò che comunemente si pensa.

 

 

Per cui, quando parto con la mia imprevista violenta scarica di bestemmie, con tanto di braccia aperte e sguardo al cielo, loro sanno che sto pregando.

 

 

Cercate di tenere la notizia riservata.

 

 

“Ma sei proprio bravo ad offrire preghiere così energiche!” mi dicono.

 

 

“Eh, è questione di devozione e se mi sbagli un’altra saldatura, parte il resto…”.

 

 

Questi sono i nostri dialoghi.

 

 

“Ma tu quante volte devi pregare al giorno?”. Chiedono.

 

 

“Mah…dipende…con gli indiani moltissime….con voi un po’ meno…” (e sapendo dell’odio che c’è tra loro…guadagno punti).

 

 

Si insomma tutte cosette così, tanto per scherzare tra me e me.

 

 

Ma la cosa che più mi diverte è quando mi giro e non trovo più il mio interlocutore…..

 

 

IMG_20160314_145901

FOTOGRAFIA INTELLIGENTE

Ho sempre sostenuto idee controcorrente nei confronti della donna.

 

Ashley Armitage è un fotografo che interpreta abbastanza il mio punto di vista.

 

Finalmente qualcuno che osserva le tanto odiate imperfezioni femminili, spiegando che sono i veri pregi.

 

Ora si tratta di capire se Armitage riuscirà a fare qualcosa nei confronti dei veri difetti femminili.

 

Armitage, sei fottuto.