PROMEMORIA

Ricordo al nutrito gruppo di masochisti, edonisti, narcisisti, egoisti, terroristi e affini che frequentano questo blog, che in data 14 febbraio, festa di S.Valentino, pubblicherò un post composto da tutti i vostri elaborati.
Ovviamente il tema è S.Valentino con tutte le implicazioni del caso.

Invece di star lì a far la manicure ai criceti, perchè non preparate il vostro pezzo e me lo inviate?

Non servono trattati di filosofia moderna.
Basta anche una frase.
Tipo: "S.Valentino è ricchione: ne ho le prove" sarebbe una frase su cui riflettere.

Beh insomma, fate un pò quello che volete.

Io mi assento un attimo: devo fare il clistere ad un fungo.

A dopo.

AVVISO

Ciao simpatiche creature viventi, che passate a leggere quelle quattro carabattole che scrivo.
Vi volevo avvisare che a causa di strane congiunzioni astrali, server mestruati, cache incinte e altri vettori di sfiga che vanno ad incidere sulla mia esistenza, il post di ieri è stato pubblicato oggi.

Non nascondo di aver passato una domenica allinsegna della parola blasfema e dellimpossibilità a relazionarmi col prossimo.

Chiedo quindi scusa a:

a) responsabile della security che è stato mandato a dare via il culo; (più volte)
b) cameriere al ristorante al quale ho detto che, con i suoi pork noodles ci si può fare una parrucca (bionda);
c) il fattorino di TNT al quale ho corretto la scritta sulla divisa col pennarello bianco (Tutti Nati Tonti);
d) a tutta la nutrita schiera di santi e patroni ai quali ho letteralmente strappato le vesti di dosso;
e) alla compagnia telefonica True Move la quale mi auguro possa esplodere prima del telegiornale delle 20:30

Con questo è tutto.
Adesso fatevi del gran male leggendomi.

Torno ad incaprettare aquiloni (su gentile suggerimento della vespista)

Che la pace sia con voi, a me basta una connessione seria.

Il vetraio

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO (segue post, o surrogato)

Avrei una proposta da fare.
Che ne dite di inviarmi un vostro elaborato di commento sulla festa di S.Valentino?
Lo stile lo deciderete voi.
Standard, triste, comico, ingiurioso, impotente, imbuto, irrisolto, irretito…………………….

La proposta è frutto di unidea, ma se ve la svelo, poi roviniamo leffetto sorpresa ai lettori.

Ovviamente potete estendere linvito a chi volete voi.

Vorrei vederci finalmente chiaro.

Ulteriori info via PVT.
Ma anche CVN, RST e Criccubbo.(usando il prefisso ovviamente)

Il Vetraio.