COPS

È inutile: non siamo fighi.

Nei film americani (ma recentemente anche in quelli croati), i poliziotti arrivano sul luogo del misfatto con macchine velocissime, in pochissimi minuti, gridando: “Voi entrate dal lato nord, mentre gli altri controllino il perimetro!”.

 

Ve la immaginate una scena di collaborazione tra i COPS e i nostri tutori dell’ordine?

Sul luogo del delitto, arriverebbero i Carabinieri, solo per ultimi, con la pistola nella fondina e un’immancabile macchia di sugo sulla divisa.

Giungerebbero a bordo di una punto diesel con la turbina rotta.

All’ordine dei COPS di pattugliare il perimetro, i nostri CC esordirebbero con un mitico: “ Marescià, nun ricord chiù a differenz tra perimetro ed iponenusa, c’aggi’a fa?”.

“Mannacchi’a maronn! Il raggio! Agg’ia trovà il raggio!”.

 

E intanto il nostro governo li fa girare con le luci blu accese per “aumentare la percezione di sicurezza”.

Non vi sentite sicuri voi?