Giovani ragazzetti implumi discutono circa le loro preferenze.

 

Chi le vuole bionde;

 

chi le vuole con tante tette;

 

chi altissime;

 

chi un pochino lesbe.

 

“Hey tu, professiore! E tu come le preferisci?”

 

Vetraio: “Fino a quando non avrete scopato una donna grassa, non avrete la più pallida idea di cosa significhi godere”.

 

Vaginetta del giorno:

 

armpit-hair-trend-women-equality-11__605

RSS

8 Comments

  1. Rispondi

    chi la vuol cotta, chi la vuol cruda, chi addirittura gratis e poi c'è ancora il romanticone che la vorrebbe asiatica, ma non per il taglio degli occhi,ma perché ha la convinzione che ce l'hanno orizzontale

  2. dirittoerovescio

    Rispondi

    Certo, la fai facile…

    grassa quanto?

    massa grassa?

    massa magra?

    altezza?

    larghezza?

    ecchemminchia, non è che uno arriva lì e dice "grassa" …

    c'è una specifica da fare mica da ridere!!!

    impegnati.

    ciao!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.