Fatemi capire:

 

Berlusconi ha sbriciolato il cazzo per vent’anni;

è stato l’anello di congiunzione tra la mafia e la società;

ha atrofizzato i cervelli della gente con ogni possibile metodo;

non ha mai spiegato alla giustizia dove abbia preso i soldi per fare tutto ciò che ha fatto, anche se è perfino ovvio.

Renzie, ha cercato di dare continuità alle opere del precedente, dimenticando i terremotati e raccontando tante di quelle palle che nemmeno il mio albero di Natale.

 

La gente avrebbe fatto carte false per toglierseli dai maroni e ne aveva ben donde.

 

E fino a qua, siamo tutti d’accordo.

 

Ora, l’asse Renzusconi è alla ricerca spasmodica di un metodo per far cadere quello che potrebbe essere il miglior governo dal dopoguerra.

 

Io credo che incarni la prova che tutto ciò scritto sino a qui, corrisponda al vero.

RSS

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.